Tortino con crema di albumi e fragole

Ieri tornavo a casa e mentre facevo miei 4 km stavo pensando alla colazione per oggi ( e già, sono strana 😀 ). Io il tortino lo vedevo come volevo essere ma non sapevo cosa metterci dentro. Dunque camminavo lungo la strada e facevo vari combinazioni nella mente. Lo volevo con le fragole, morbido, umido. E allora alla fine della camminata avevo tutto pronto nella mente, così mancava solo passare al supermercato e prendere gli ingredienti. Però qui iniziano i problemi: non c’è ne yogurt greco, ne quark, i fiocchi di avena sono rimasti solo quelli tipo muesli con un sacco di zucchero dentro, andare in un altro supermercato non avevo proprio voglia (anche perché lontanucci e io già stanca) quindi decido di tornare a casa e ripensare la ricetta di nuovo. Alla fine ho messo gli ingredienti che avevo in casa e devo dire che il risultato mi piace molto. E’ venuto un bel tortino grande (circa 537 calorie) quindi metà lo mangio a colazione e con l’altra metta farò uno spuntino dopo pranzo.

IMG_20170327_212443_856Ingredienti per il tortino:

  • uovo – 1 pz.
  • albume- 30 m
  • farina di riso – 15 g
  • farina di farro – 15 g
  • noci – 3 pz
  • banana – mezza
  • lievito per dolci – 1 cucchiaino scarso
  • aromi ( io vanillina)

Procedimento:

Metto nel frullatore le noci, la banana e l’uovo e frullo bene. verso in una ciotola e aggiungo le farine  e il lievito setacciato. Monto a neve ferma i 30 ml di albume e aggiungo delicatamente nell’impasto. Faccio cuocere nel forno caldo a 180 g per 25 min (prova stecchino) poi lascio raffreddare bene.

Ingredienti crema 1:

  • albumi – 100 g
  • acqua -60 g
  • aromi (io vanillina)
  • pizzico di zafferano (opzionale)
  • banana – mezza

Procedimento:

In un pentolino metto gli albumi, l’acqua, il zafferano e la vanillina. Metto a fiamma bassa e faccio cuocere mescolando (senza sosta) con la frusta finché il composto si addensa. Spengo il fuoco, verso il composto nel frullatore, aggiungo la banana e frullo finché ottengo una crema liscia.

Ingredienti crema 2 (opzionale):

  • fragole – 100 g
  • amido di mais – 5 g
  • cacao amaro – 5 g
  • stevia – 1 bustina
  • aromi ( io vanillina)
  • infuso di frutti di bosco q.b (o acqua)

Procedimento:

Pulisco e taglio a pezzetti le fragole e le metto in un pentolino con circa 60 ml infuso, faccio cuocere per 7 minuti poi aggiungo l’amido di mais sciolto in altro 10 ml infuso. Mescolo bene finché si addensa, spengo il fuoco e aggiungo il cacao, la vanillina e la stevia. Passo il composto in un colino per ottenere una crema liscia.

NOTA:Inizio a farla dopo 1 h che il tortino con crema di albumi sta nel frigo 

Assemblaggio tortino:

Taglio il tortino in 2 parti uguali, bagno leggermente con te verde al limone, verso la crema di albumi e aggiungo i pezzetti di fragola, coro con l’altra parte di tortino, spalmo il resto della crema di albumi  e faccio stare nel frigo per 1 h. Spalmo la crema di fragole e cacao sopra e lascio nel frigo per tutta la notte.IMG_20170327_212516_376

Enjoy 🙂 🙂

 

Annunci
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cupcake di zucca al profumo di arancia

Ieri ho trovato una busta con zucca congelata nel frigo quindi me ne sono approfittata e ho fatto questi deliziosi cupcakes. E quando dico deliziosi mica scherzo eh! Erano buoni già caldi, ma dopo una notte in frigo sono diventati ancora meglio. Leggermente umidi, soffici e profumati questi cupcakes sono ottimi sia a colazione sia come merendina sana e golosa. Ora, io ho solo 2 formine da muffins, quindi per gli altri cupcakes (me ne sono venuti 7) ho usato semplici formine di carta che, stranamente, hanno mantenuto la forma (ne ho messe 2 per ogni muffin) e non si sono allargati o sformati come mi aspettavo. L’unico problema è che il muffin è rimasto tutto appiccicato alla carta (penso le mie non erano di qualità) quindi prossima cosa da fare: acquistare una teglia per  muffin oppure altre formine in silicone, come quelle 2 che ho già e funzionano a meraviglia 🙂

Dunque, vediamo un po’ com’è questa ricettina 😉

IMG_20170314_155302_652

 

Ingredienti per 7 cupcakes:

 

  • farina integrale – 60 g
  • amido di mais – 20 g
  • latte di mandorla s.z – 50 g
  • purea di zucca- 80 g
  • albumi – 2 pz (60 ml)
  • miele – 1 cucchiaino (o qualsiasi altro dolcificante)
  • bicarbonato – 1 cucchiaino scarso attivato con suco di limone
  • scorza di una arancia non trattata
  • aromi (io vanillina e arancia)

Per il topping:

  • yogurt bianco magro – 2 cucchiai
  • miele – mezzo cucchiaino
  • cannella
  • cioccolato fondente – 1 quadretto (85% cacao)

Faccio cuocere la zucca nel forno, quando è morbida la frullo poi aggiungo il latte di mandorla, il miele e gli albumi e frullo un altro po’. Mescolo la farina con l’amido, aggiungo la scorza di arancia e verso nel frullatore. Continuo a frullare finché ottengo un impasto liscio e senza grumi. In fine, aggiungo il bicarbonato e gli aromi. Verso l’impasto nelle formine e faccio cuocere nel forno riscaldato a 180 gradi per 20 minuti (prova stecchino).

Lascio raffreddare i cupcakes e nel frattempo sciolgo il cioccolato a bagno maria, e mescolo lo yogurt con il miele e la cannella, poi spalmo la cremina di yogurt sopra i cupcakes e dopo il cioccolato. Lascio nel frigo per la notte.

Potete usare il topping che volete,  potete aggiungere frutta secca nell’impasto o frutta fresca sopra, insomma vi regolate in base ai vostri macro.

IMG_20170314_155408_382IMG_20170314_155338_098

 

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Budino cioccolatoso

Buongiorno buongiorno, e che buongiorno 🙂 Niente, io A D O R O questo budino. Lo faccio da sempre, va bene per farcire i tortini, per riempire le crepes, va bene mangiato a cucchiaino,  è buono sia caldo che freddo, insomma un budino molto versatile. Se puoi per farlo ci metto 10 minuti, direi che posso tranquillamente includerlo nei dolcetti fit perfetti 🙂 🙂 Chi segue la mia pagina e il mio blog sicuramente conosce già la ricetta, presente in vari post. Oggi però vi lascio la ricetta esclusivamente del budino, provatelo e non ve ne pentirete 😉

IMG_20170312_082001_698

Ingredienti:

  • albume -200 ml
  • caffè amaro – 60 ml
  • acqua – 40 ml
  • cacao magro – 1 cucchiaino scarso
  • cioccolato fondente – 1 quadretto (85% cacao)
  • banana- mezza
  • aromi (io al rum)
  • fette biscottate integrali – 3 pz  (opzionale)

 

Procedimento:

In un pentolino metto gli albumi, l’acqua ed il caffè. Metto a fiamma bassa e faccio cuocere mescolando (senza sosta) con la frusta finché il composto si addensa. Spengo il fuoco e aggiungo il cacao, il quadretto di cioccolato e l’aroma e mescolo bene. Dopodiché verso il composto nel frullatore, aggiungo la banana e frullo finché ottengo una crema liscia. Preparo una qualsiasi formina, inzuppo leggermente le fette biscottate nel caffè e le taglio a pezzi, faccio un primo strato di pezzi di fette e sopra verso un po’ di crema, poi altre fette e altra crema e così finché finisco tutta la crema (se lo volete low carb non aggiungete le fette). Come dicevo, si può mangiare sia caldo che freddo, io sta volta l’ho lasciato nel frigo per la notte.

 

IMG_20170312_082040_048IMG_20170312_081913_179IMG_20170312_081840_656

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mimosa light

Nel mio paese la festa della donna viene festeggiata un pochino diversamente rispetto a come si festeggia in Italia. L’8 marzo è giorno della mamma, della sorella, della nonna. A scuola si fa sempre una piccola festicciola, i bambini cantano e dedicano poesie alle mamme e nonne e offrono loro piccoli souvenir hand made. Gli uomini offrono mazzi di fiori (rose sopratutto) alle mogli, figlie, mamme, fidanzate, amanti 😀 alcuni fanno anche regalini (pensate una donna ha addirittura ricevuto una porsche 😀 😀 ) e poi la sera vanno insieme al ristorante.  Io non la festeggio, però la torta mimosa non potevo non farla, anche se a dire la verità mai mangiata la versione “normale”. Ho deciso comunque di modificare la ricetta originale per fare un dolcetto light. Niente male devo dire, anche se ho dovuto farla quasi con niente, visto che avevo il frigo vuoto e fuori diluviava quindi niente supermercato. Dunque vediamo un po’ la ricettina.

IMG_20170307_164256_319

Ingredienti per il pan di spagna:

  • uovo -1 pz.
  • albumi -60 ml (2 albumi)
  • acqua calda – 2 cucchiai
  • farina di riso – 30 grammi
  • aromi (io limone)
  • stevia – 2 bustine

Procedimento:  ho separato l’albume dal tuorlo e ho montato insieme agli altri albumi a neve ferma. Ho montato con la frusta il tuorlo, la stevia e l’acqua calda fino ad ottenere una schiuma poi ho aggiunto agli albumi e ho mescolato con attenzione. Alla fine ho incorporato la farina setacciata e ho mescolato dal alto verso basso per non smontare. Ho cotto nel forno caldo a 180 g per 25 minuti in una formina foderata di carta forno. Una volta pronto (prova stecchino) ho lasciato raffreddare ben.

Ingredienti per la crema:

  • te al limone – 240 ml  (potete usare qualsiasi tipo di latte, io non ne avevo)
  • amido di mais – 2 cucchiaini (non colmi)
  • farina di riso – 2 cucchiaini (non colmi)
  • zafferano – 1 pizzico
  • stevia – 1 bustina
  • aromi (io limone)
  • scorza di limone
  • fragole – 2-3 pz.
  • cioccolato fondente – 1 quadretto (opzionale)

Procedimento: ho sciolto lo zafferano in un cucchiaino di acqua calda, nel te freddo ho aggiunto l’amido di mais, la farina di riso, la stevia e lo zafferano sciolto e ho messo a fuoco basso mescolando finché non si è addensata la crema. Alla fine ho aggiunto l’aroma di limone e  la scorza. Ho lasciato raffreddare coperta di pellicola.

Assemblaggio torta: ho tagliato la parte superiore del tortino (facendo una sorta di coperchio), ho scavato con un coltello la mollica e poi ho riempito di crema e fragole. Ho rimesso il coperchio e ho coperto il tortino con la crema e con le briciole di mollica. Per la decorazione sopra ho sciolto un cubetto di cioccolato fondente e ho “immerso” mezza fragola. Ho messo nel frigo per tutta la notte.

Buona festa donne!

IMG_20170307_164144_942

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Tortino cioccolatoso

Buongiorno! Cosa vedete nella foto? Una colazione super cicciosa  e cioccolatosa 😀 con almeno 800 calorie. Ebbene, cioccolatosa si, ma per niente calorica! La base è venuta leggermente croccante mentre la crema morbida e sofficiosa, proprio una delizia per il palato.

Inizialmente sono partita con l’idea di fare delle palline, poi tra un quadretto di cioccolato e un albume mi è venuto fuori questo tortino che chiamerò cioccolatoso 🙂 Non pensate che sarà chissà cosa o che ci vorranno  chissà che ingredienti e chissà quanto tempo per prepararlo. Niente di più sbagliato, facile da fare e con pochi ingredienti. Dunque passiamo alla ricetta 😉

img_20170302_185026_485

Ingredienti primo strato:

  • fette biscottate integrali – 3 pz
  • cioccolato fondente 85% – 1,5 quadretti
  • banana – 1/4

Metto nel frullatore le fette biscottate e la banana, sciolgo il cioccolato e poi mescolo tutto insieme. Presso tutto in una coppa pasta (quadrata sta volta, ma usate quella che avete) e metto nel frigo.

Ingredienti secondo strato:

  • albumi – 120 ml (4 albumi)
  • acqua 60 ml
  • banana – 1/2
  • aromi (io vanillina)

Solito procedimento che uso sempre per la crema di albumi : metto gli albumi nel pentolino insieme all’acqua, fiamma dolce e faccio cuocere mescolando senza sosta finché la crema si addensa. Frullo insieme  alla banana e la vanillina e verso sopra il primo strato poi rimetto nel frigo.

Topping fatto con 1 cucchiaino cacao magro e acqua q.b per ottenere una cremina, e spolverata di cannella.

img_20170302_185106_901img_20170302_185138_238

Buona colazione 😉

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cupcake senza farina con banana frosting

Buongiorno golosoni! Vogliamo iniziare la settimana con qualcosina di goloso, facile da preparare e sopratutto leggero? Niente di più facile, la soluzione sono questi cupcake senza farina con una golosa cremina di banana sopra. Ci vogliono pochi ingredienti, un buon frullatore e un forno caldo. Dunque procediamo 🙂

img_20170226_132825_655

Ingredienti per 4 cupcake:

  • banana – 1 intera
  • fiocchi di avena – 40 grammi
  • albume- 100 ml
  • noci -20 grammi
  • latte – 2 cucchiai (qualsiasi tipo)
  • cacao amaro – 1 cucchiaino
  • miele – 1 cucchiaino
  • lievito per dolci – 1 cucchiaino
  • cannella
  • cocco rapè (opzionale)

Per prima cosa taglio mezza banana a rondelle e la faccio congelare. Una volta congelata bene la frullo con il latte e la cannella e rimetto nel congelatore.

Per preparare i cupcake: metto nel frullatore i  fiocchi di avena e li frullo finché ottengo una farina grossolana, aggiungo le noci e frullo ancora poi aggiungo l’altra metà della banana e il resto degli ingredienti e frullo un altro po’ finché ottengo un impasto liscio. Verso nelle formine da muffin e faccio cuocere nel forno caldo a 200 gradi per 15-20 min (faccio la prova stecchino per verificare la cottura). Lascio raffreddare i cupcakes e poi li guarnisco con la crema di banana, spolvero con cannella e cocco rapè.

img_20170226_133044_172img_20170226_132900_826

Buona colazione 😉

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Mini pancakes

Ora ditemi voi, cosa fareste se sapeste che nel frigo vi aspettano queste meraviglie per la colazione? Io ho contato le ore tutta la notte 😀  aspettando la mattina. Mi sono svegliata senza sveglia 😀 😀 😀 Ora, scherzi a parte,  questi piccoli pancake oltre ad essere carini sono davvero buonissimi. Provateli e poi fatemi sapere 🙂

13938353_598724713629107_2846863190439306011_n

Ingredienti per 10 pancakes (che poi uniti formano 5 bocconcini):

  •  farina di riso 30 g
  • albumi-100 ml
  • mela  – mezza, media,cotta e frullata (sbucciata, tagliata a fette e cotta con poca acqua e cannella finché si è ammorbidita, poi frullata)
  • lievito per dolci – mezzo cucchiaino.

Monto gli albumi a neve poi aggiungo farina e lievito e alla fine il mousse di mela. Faccio cuocere i pancakes nella padella antiaderente leggermente unta poi pulita con un pezzo di carta (1 cucchiaio di impasto per 1 pancake)

Ingredienti per la crema:

  • albumi- 100 ml
  • cocco rapè – 1 cucchiaio
  • cacao amaro – 1 cucchiaino
  • banana – mezza
  • miele- 1 cucchiaino
  • acqua – 60 ml.

In un pentolino metto a fiamma dolce gli albumi con cacao e acqua e faccio cuocere mescolando con una frusta (senza sosta) finché si addensa il composto. Nel frullatore metto la banana tagliata, il miele, il cocco e il composto albume- cacao e frullo tutto.
Metto nelle formine da muffin una pancake e sopra verso 2 cucchiai di crema e copro con altro pancake. Una notte in frigo poi la mattina passo il pancake nel cocco rapè.

Buona colazione 😉

13912800_598724723629106_3977224626906120454_n

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento